Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia "B"
Seminari Pedagogici On-line per i Docenti

 
INSEGNARE LA EVIDENCE BASED MEDICINE

      Ogni scienza empirica e' "evidence based", tanto in relazione ai suoi dati sperimentali quanto in relazione alle sue teorie, che devono essere sempre suffragate dai dati. La medicina non fa eccezione ma incontra due problemi specifici: in primo luogo perche' una conoscenza medica approfondita richiederebbe una enorme mole di dati empirici, sia sul singolo paziente in esame che sulla popolazione da cui il paziente proviene; questi dati non sono sempre disponibili ed il medico si trova spesso a decidere un problema diagnostico o terapeutico sulla scorta di informazioni insufficienti. In secondo luogo, perche' la medicina e' una scienza relativamente povera di contenuti teorici sistematizzati (si consideri come controesempio il caso della fisica, che ha una branca interamente teorica), e questo si oppone alla facile generalizzazione dell'esperienza empirica.

      I problemi specifici dell'applicazione di una scienza empirica a problemi per i quali l'informazione e' insufficiente, ed i problemi dell'insegnamento di una tale disciplina, sono stati ampiamente trattati nella letteratura scienifica e pedagogica, come e' dimostrato dalle citazioni selezionate, riportate di seguito.

      Anziche' riproporre sommarie esposizioni di un metodo ben sperimentato, si ritiene opportuno proporre alla lettura e riflessione dei docenti interessati una raccolta ragionata e commentata di articoli scientifici sul Problem Based Learning applicato alla didattica della Medicina e Chirurgia. Tutti gli articoli risultano disponibili sul web, e l'accesso e' gratuito a tutti coloro che effettuano il login tramite Sapienza Universita' di Roma.

Young T., Rohwer A., Volmink J. and Clarke M. (2014) "What Are the Effects of Teaching Evidence-Based Health Care (EBHC)? Overview of Systematic Reviews" PLOS One 9: e86706. Una meta-analisi che confronta i risultati didattici di vari metodi di insegnamento. Sono distinti tra loro l'apprendimento pratico (di skills) e quello teorico e si dimostra che l'apprendimento teorico (di conoscenze e di atteggiamenti) e' ugualmente valido per la didattica tradizionale e per quella erogata con modalita' elettronica, mentre solo i corsi pratici consentono l'apprendimento di skills. I migliori risultati si ottengono mediante workshops intensivi, anche se di breve durata.

Papa V. and Vaccarezza M. (2013) "Teaching anatomy in the XXI century: new aspects and pitfalls" Scientific World Journal 2013: 310348. Gli autori analizzano l'evoluzione dei metodi per lo studio dell'anatomia nei Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia e raccomandano la reintroduzione della pratica settoria oggi in molti casi abbandonata. Lo studio e' interessante anche perche' riferito alla realta' nazionale italiana.

Dorsch J.L. and Perry G.J. (2012) "Evidence-based medicine at the intersection of research interests between academic health sciences librarians and medical educators: a review of the literature." Journal of the Medical Library Association 100: 251-257. Uno studio importante che testimonia l'attenzione data negli USA alle problematiche relative all'insegnamento della medicina. La review riassume ed analizza gli studi in materia condotti sotto l'egida dell'Institute for Improving Medical Education, fondato nel 2002 dall'Association of American Medical Colleges per affiancarlo al gia' esistente Group on Educational Affairs. L'obiettivo di questi organismi era quello di definire un "sistema ideale di formazione medica". Anche se i risultati sono forse inferiori alle aspettative, la lettura e' di particlare interesse.

E' possibile inviare un commento su questa pagina web (facoltativo; non piu' di 100 caratteri, su una sola riga). Attenzione: per ragioni di sicurezza il programma consente di inserire soltanto caratteri alfanumerici e segni di punteggiatura; anche i caratteri accentati devono essere sostituiti (ad es. ò con o'). E' gradita la firma del docente al termine del commento.



Pagina aggiornata il 13 aprile 2016.
Home page